Perchè parlare con il vostro animale fa bene

Perchè parlare con il vostro animale fa bene

18/04/2016

Qualche tempo fa abbiamo fatto un'indagine su Facebook e abbiamo chiesto alla nostra comunità internazionale se parlassero con i propri animali o meno. Le risposte sono state molto numerose, e tutte positive! SI, quasi tutti parlano con il proprio animale ogni giorno, per tutto il giorno. E quali sono gli argomenti di conversazione? I più svariati, di tutto e di più! Com'è andata la giornata, cosa state facendo, e come vi sentite. Anche se può suonare strano a chi non possiede animali, conversare con loro è in realtà molto comune. Ma sapevate che è anche salutare?

I vostri animali sanno perfettamente come vi sentite

Anche se per parlare alle persone usiamo le parole, l'80% della nostra comunicazione è non verbale, si basa sul linguaggio del corpo. Gli animali riconoscono alcune parole, ma non capiscono il nostro linguaggio. Sono però dei maestri nel capire le nostre emozioni, ci sentono. Alcuni cani possono appoggiare la testa sulle gambe del padrone se avvertono la sua tristezza, i gatti possono stare al nostro fianco se capiscono che ci sentiamo soli. Quindi non ha molta importanza quello che dite, ma come lo dite. Se parlate frequentemente con il vostro animale, lui imparerà a conoscervi nel profondo, e questo fortificherà il vostro rapporto.

Photo: Flickr

Parlare al vostro animale fa bene alla vostra salute

Parlare agli animali è totalmente normale per l'uomo. Per noi sono dei veri e propri amici, a cui si può dire tutto: i segreti rimangono al sicuro e non si viene giudicati. Per questo gli animali hanno un ruolo molto importante nella crescita dei bambini. Per esempio, i bimbi affetti da un disturbo dello spettro autistico in particolare, spesso stabiliscono una connessione molto forte con il proprio gatto o cane. Hanno un ruolo sociale rilevante anche per i genitori. In generale parlare con loro allevia lo stress e fa sentire più felici.

Parlare al vostro animale fa bene anche a lui

Come già detto, il vostro animale capisce quanto lo amiate anche dal modo in cui parlate con lui. Non capirà cosa state dicendo, ma sentirà comunque una connessione. E voi potete esprimere molte cose solo con la giusta intonazione. Un cane assocerà un tono di voce alto e cristallino con entusiasmo e eccitazione per esempio. Un tono più neutrale e calmo lo rassicurerà, mentre uno basso e arrabbiato è segnale di disapprovazione. In breve, potete facilmente tranquillizzare o far agitare il vostro animale solo con il potere della vostra voce. Quindi parlare con loro vi farà capire meglio reciprocamente.

Photo: Flickr

Anche voi imparerete da lui!

Anche se gli animali sanno capire quello che vogliamo comunicargli, resta il fatto che parlano un linguaggio diverso dal nostro. Se prestate attenzione però, incomincerete a notare che vi vorrebbe dire tante cose! Immergetevi nel loro linguaggio non verbale, concentratevi sui movimenti del loro corpo, e realizzerete presto che c'è un intero mondo da scoprire. E quando imparerete a conoscerlo, sarete inseparabili.