I cani pigri semplicemente non esistono

I cani pigri semplicemente non esistono

06/04/2016

Noi esseri umani siamo maestri nell'arte della pigrizia: a volte non ce la sentiamo neanche di alzarci dal letto o di affrontare la nostra giornata. I cani sono completamente diversi. Anche se hanno bisogno di un sacco di riposo e adorano sonnecchiare sul divano, la parola 'pigrizia' non è nel loro vocabolario. Il che è strano, perché a volte appare vero l'esatto contrario.

A tutti i cani piace camminare, annusare e giocare fuori. Naturalmente, i livelli di energia sono diversi per razza ed età, e i cani dormono una media di 14-18 ore al giorno: i cuccioli ancora di più! Ma non per questo possono essere descritti come pigri. Quindi a cosa è dovuto questo comportamento da "sonnacchioni"?

A differenza delle persone, i cani non si lamentano. Il che significa che tendiamo a non notare quando sono nel dolore, disagio o sensazione di ansia. Ma il tuo amico scodinzolante tenterà di fartelo capire a suo modo. Piagnucolando, ansimando, sbadigliando o utilizzando altri segnali di stress ad esempio. Un modo per notare se c'è qualcosa che non va è proporre una passeggiata, se non gli andrà di farlo, ci sarà sicuramente un problema. Ed è compito del proprietario o del pet sitter scoprire cosa non va, di seguito qualche possibilità:

Il vostro cane sta male
Il vostro cane è svogliato e non mostra il suo consueto entusiasmo per una passeggiata? Allora c'è una buona probabilità che stia soffrendo per qualcosa. I cani non sono in grado di dire 'ahi!' o lamentarsi in risposta al dolore. Probabilmente non noteresti nemmeno se avesse un dolore cronico o uno strappo muscolare per esempio. Ma è evidente che camminare, correre e giocare non è divertente se si soffre fisicamente e la maggior parte dei cani soffre di questi problemi poco riconoscibili. Una visita al veterinario o osteopata eliminerà qualsiasi dubbio e, per fortuna, molti problemi possono essere risolti con nutrizione, farmaci o terapie fisiche.

Il vostro cane è spaventato
Portate il vostro cane fuori, ma non vuole venire quando chiamato. "Fido, Fiiiiiido, Vieni bello!" Ma Fido è saldamente radicato al posto. "Ehi, qual è il problema? Vieni qui", ma Fido ha visto qualcosa di spaventoso. Forse è un altro cane, un gruppo di persone, un ciclista o qualcos'altro che a lui sembra spaventoso. Osservate il linguaggio del corpo: la posizione della sua coda e orecchie. Distoglie lo sguardo indifferentemente, cerca di farsi più piccolo, ansima o sbadiglia, ha le orecchie appiattite all'indietro? Questi sono tutti segnali di stress che dicono: voglio uscire da questa situazione al più presto! Il vostro cane non è pigro ma impaurito. Anzi che urlargli contro, calmatelo e cercate di rassicurarlo: in questo modo uscirà dalla paura perchè è tranquillo e non perchè è obbligato.

Il tuo cane sbadiglia perchè è stanco, o perchè è stressato?

Il vostro cane si sente giù
'Al mio cane non piace andare per passeggiate e preferisce oziare a casa' o 'a casa il mio cane è perfettamente felice, si mette comodo e dorme.' Molte persone credono che il loro cane sia pigro perché egli è letargico e inattivo. Ma causa ed effetto sono spesso confusi. Per natura, i cani amano andare fuori ed esplorare. Se un cane spende un sacco di tempo a casa da solo, si sentirà inevitabilmente "giù". Sì, i cani possono diventare depressi! Un cane che non è sufficientemente stimolato si ritira e diventa apatico. Egli trascorrerà le sue giornate dormendo perché non c'è niente altro da fare, nessuno vuole portarlo fuori per una passeggiata e giocare con lui. Sospettate che il vostro cane si senta un po' giù? Allora delicatamente presentategli nuove attività: portatelo per passeggiate più lunghe e provate a variare l'itinerario in modo che egli potrà esplorare nuovi profumi. Riempitelo di un sacco di intrattenimento e ricreazione, e lui sarà tornato al suo vecchio sé felice in un batter d'occhio.

Il vostro cane è sovrappeso
Sì, i cani possono diventare in sovrappeso, proprio come noi. Un cane in sovrappeso avrà difficoltà di movimento, egli vorrà anche farcela, ma non sarà in grado di gestire il suo peso in più! Se non stai attento, il tuo cane, una volta in forma ed energico, diventerà lento e letargico, con conseguente aumento di chili ancora più sgraditi. Ma come si può capire se il vostro cane è in sovrappeso? Una buona guida di riferimento per un peso sano è: si dovrebbe facilmente essere in grado di sentire, ma non vedere le costole. Il vostro cane è un po' troppo paffuto? Regolando la quantità di cibo che gli date gli farete un favore enorme! E portatelo a fare molte passeggiate e giocate con lui per quanto possibile, e presto tornerà il vostro compagno vivace e attivo.

Un cane felice e in salute ama fare avventure e esplorare tutto col suo naso

Naturalmente, non tutti i cani sono atleti nati. Alcune razze sono fisicamente meno attive di altre e più invecchiano più diventano tranquille. Ma un cane sano, felice è sempre entusiasta e pronto per una passeggiata. Il tuo cane (o il cane di cui sei attualmente pet sitter) sembra 'pigro'? Puoi ascoltare che cosa sta cercando di dirti e cercare la causa principale. Non appena si inizia ad affrontare il problema, vedrete che il vostro 4 zampe tornerà più allegro e spensierato, come dovrebbe sempre essere.